Esame liquido seminale

04 gennaio 2008

Esame liquido seminale




20 dicembre 2007

Esame liquido seminale

Buongiorno,

vorrei avere un parere in merito all'esame del liquido seminale recentemente fatto.

Premetto che a 17 anni sono stato operato di varicocele e recentemente, dopo una visita mi hanno diagnosticato un epididimo leggermente ingrossato e idrocele, sempre sul testicolo sx.

Ecco i risultati:
coaguli: no
ph: 7. 5
fluidificazione: 20
volume ml: 3. 5
viscosità: normale
colore: bianco grigiastro
n. spermatozoi n. ml. 75. 000. 000
n. eiaculato: 262. 500. 000

motilità dopo 60 min:
56% mobili totali
0% mov. progressivo rettilineo
43% mov. progressivo lento
13% mov. in sito
44% immobili

motilità dopo 120 min. :
48% mobili totali
0% mov. progressivo rettilineo
38% mov. progressivo lento
10% movimento in situ
52% immobili
n. cellule rotonde/ml: 200. 000
leucociti: 0

morfologia:
17% forme normali
68% anomalie testa
10% anomalie collo
5% anomalie coda

conclusione:
astenospermia lieve
teratospermia media

mi hanno consigliato di fare nuovamente l'esame fra 3 mesi ma prima ho già fissato un ecodoppler (febbraio) per poter fare l'operazione ed eliminare il liquido nel testicolo sinistro, conseguenza del varicocele.

vorrei avere un parere, sapere se la situazione è "salvabile", se ci sono possibilità di avere figli in futuro.

grazie mille

Risposta del 04 gennaio 2008

Risposta a cura di:
Dott. PATRIZIO VICINI


Caro lettore
TI consiglio di ripetere nuovamente l'ecocolordoppler testicolare potresti avere avuto una recidiva del varicocele, sono molte le forme atipiche non fecondanti.
Cordiali saluti
Dott. Patrizio Vicini

Dott. patrizio vicini
Casa di cura convenzionata
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Specialista in Urologia
ROMA (RM)

Ultime risposte di Salute maschile




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa