Esame scrotale?

21 dicembre 2005

Esame scrotale?




17 dicembre 2005

Esame scrotale?

Ho terminato una relazione senditentale durata 7 mesi, durante la quale si è manifestata una candidosi che ho subito curato. Ora dopo circa 4 mesi, e nonostante i frequenti lavaggi sento provenire dal pene un odore di tipo "pesce marcio", potrebbe essere Gardenella? Come si puossono diagnosticare eventuali malattie/funghi simili, ho sentito parlare di Tampone Scrotale, in cosa consiste e come si può fare? Gli esami del sangue (sono donatore AVIS) non hanno dato nessun esito positivo. Grazie

Risposta del 21 dicembre 2005

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI BERETTA


Si possono fare delle valutazioni colturali su tampone nei vari distretti che lo specialista ritiene più idonei a riscontrare microorganismi capaci di causare gli eventuali problemi irritativi ed infiammatori come da lei lamentati. Consulti uno specialista andrologo che saprà darle le indicazioni diagnostiche e terapeutiche del caso. Cordiali saluti e tanti auguri.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Salute maschile


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube