Esami del sangue

12 giugno 2006

Esami del sangue




08 giugno 2006

Esami del sangue

CHIEDIAMO GENTILMENTE UN'OPINIONE SUL RISULTATO DI QUESTI ESAMI DEL SANGUE: LATTATO DEIDROGENASI 605 * ASPARTATO AMINOTRANSFERASI 39 * ALANINA AMINOTRANSFERASI 20 RBC GLOBULI ROSSI 5, 18 HGB EMOGLOBINA 12, 3 HCT EMATOCRITO 35, 8 MCV VOLUME GLOBULARE MEDIO 69 * MCH HB CELLULARE MEDIA 23, 7 * MCHC CONCENTRAZIONE CELLULARE MEDIA HB 34, 4 RDW DISTRIB. POPOL. RBC 16, 7 PLT PIASTRINE 345 FORMULA LEUCOCITARIA - WBC GLOBULI BIANCHI 18, 55 * - NEUTROFILI 64, 4 - LINFOCITI 28, 9 - MONOCITI 6, 3 - EOSINOFILI 0, 1 - BASOFILI 0, 3 - NEUTROFILI 11, 97 * - LINFOCITI 5, 36 * - MONOCITI 1, 16 * - EOSINOFILI 0, 01 - BASOFILI 0, 05 NOTE: RARI MONONUCLEARI ATIPICI S_PROTEINA C REATTIVA 36, 23 * IL BIMBO HA EFFETTUATO GLI ESAMI PERCHE' DA CIRCA UN MESE A FASI ALTERNE PRESENTA FEBBRONI CHE DURANO PER CIRCA 5-6GG DOPO TRATTAMENTO CON ANTIPIRETICI E ANTIBIOTICI (PANACEF, CEFODOX, MACLADIN. . ) GRAZIE ANTICIPATAMENTE

Risposta del 12 giugno 2006

Risposta a cura di:
Dott.ssa ERSILIA GARBAGNATI



L'aumento della Proteina C reattiva (36. 23), dei globuli bianchi (WBC = 18550) e il lieve aumento delle piastrine indicano soltanto che al momento dell'esame era in corso una infezione verosimilmente batterica.
La diminuzione del volume dei globuli rossi (MCV) e l'aumento del loro numero (RBC= 5. 180. 000) fanno sospettare una "microcitemia" : il bambino è forse portatore del tratto talassemico?
La lattato deidrogenasi (LDH) è un enzima molto diffuso nell'organismo ed è contenuto anche nei globuli rossi. Il lieve aumento osservato potrebbe essere messo in relazione alla microcitemia e dovuto ad una modesta, persistente emolisi (rottura dei globuli). Escluderei una origine epatica dell'enzima dal momento che l'alanina aminotransferasi è risultata normale.

NB: quando si trasmettono i risultati degli esami è opportuno indicare anche i relativi valori di riferimento ("valori normali") forniti dal laboratorio che ha eseguito il test.

Dott. Ssa Ersilia Garbagnati
Specialista attività privata
Specialista in Pediatria e Neonatologia
MILANO (MI)

Risposta del 12 giugno 2006

Risposta a cura di:
Dott.ssa ERSILIA GARBAGNATI



L'aumento della Proteina C reattiva (36, 23), dei globuli bianchi (WBC:18550) e il lieve aumento delle piastrine indicano soltanto che al momento del prelievo era in corso una infezione verosimilmente di origine batterica.
La diminuzione del volume dei globuli rossi (MCV) e l'aumento compensatorio del loro numero (RBC: 5. 180. 000) fanno sospettare una "microcitemia": il bambino è forse portatore del tratto talassemico?
La lattato deidrogenasi (LDH) è un enzima molto diffuso nell'organismo ed è contenuto anche nei globuli rossi. Il lieve aumento osservato potrebbe essere in relazione alla microcitemia e dovuto ad una modesta, persistente emolisi (rottura dei globuli). Escluderei una origine epatica di LDH dal momento che l'alanina aminotransferasi è risultata nella norma

Dott. Ssa Ersilia Garbagnati
Specialista attività privata
Specialista in Pediatria e Neonatologia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Infanzia

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa