Esami ematochimici

04 febbraio 2005

Esami ematochimici




Domanda del 01 febbraio 2005

Esami ematochimici


Domanda:
Se il valore della LIPASI, nelle analisi ematochimiche, è elevato che cosa sta ad indicare? E quali organi o ghiandole o apparati o sistemi sono coinvolti nel caso di valore superiore alla media della LIPASI?
Che rischi si corrono con la LIPASI elevata?
E quali rimedi si possono adottare per abbassare il valore della LIPASI?
Grazie.
Alessandro Campagnoli

Risposta del 04 febbraio 2005

Risposta di:
Dott. SERGIO DE CESARIS


La lipasi dosata in Laboratorio è prodotta nella gran parte dal pancreas.
In tal caso bisogna limitare gli alimenti che possono danneggiare o comunque impegnare tale ghiandola:grassi saturi ed insaturi, fritti, e soprattutto l'alcool. Fatti alcuni giorni di tale dieta, provare a rifare il test, accompagnadolo da altri parametri che indagano la ghiandola ed il fegato: bilirubina totale e diretta, ALT, e amilasi.
Nel caso permanesse un alto valore di lipasi, bisognerebbe eseguire una ecografia pancreatica e/o rivolgersi ad un chirurgo

Dott. Sergio De Cesaris
Specialista in Geriatria
Specialista in Medicina laboratoristica
Medico Ospedaliero

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue


Vedi anche:


Potrebbe interessarti