Esiste un medico esperto in diagnostica?

06 dicembre 2005

Esiste un medico esperto in diagnostica?




28 novembre 2005

Esiste un medico esperto in diagnostica?

MIa mama, classe 47, da pochi mesi accusa formicolii, gonfiori, dolori e perdita di sensibilità alle mani, che sono lisce e fredde, e in modo più diffuso agli arti superiori ed inferiori, oltre ad un senso di oppressione nella zona toracica:. Per il reumatologo potrebbe essere atrite, per il flebologo difficoltà di circolazione periferica, per il medico genererico o il tunnel carpale o un'infezione, ma finora nessun esame (sangue e varie ecografie localizzate) ha dato risultati, solo una lieve carenza di ferro: il cuore è a posto

Risposta del 01 dicembre 2005

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI MIGLIACCIO


Gentile corrispondente,
la funzione principale del medico è quella di fare diagnosi per poi curare. Spesso il procedimento diagnostico non è semplice (altrimenti sarebbe molto facile fare il medico) e può portare a diverse ipotesi di diagnosi a volte anche in contraddizione fra loro.
E' importante capire che al ragionamento diagnostico si giunge attraverso una accurata raccolta dell'anamnesi del paziente( la sua storia clinica, le sue abitudini, le sue prgresse malattie ecc. ) e soprattutto da una sua scrupolosa visita.
Senza questi due importantissimi momenti, si possono solo ipotizzare delle diagnosi ed eventualmente consigliare qualche accertamento il cui vaglio deve passare sempre dal diretto controllo del proprio medico.
Detto questo, cara signora o caro signore, deve fornirci almeni notizie più dettagliate sui sintomi di Sua mamma, ovvero che tipo di distribuzione hanno i dolori e i formicolii, sono più intensi di notte o di giorno, se si presentano in piedi, seduta, camminando, che tipo di esami diagnostici ha seguito.
Dopo di che forse potremo avere una vaga idea di come eventualmente procedere sulla faticosa strada della diagnosi.
Cordialità

Dott. Giovanni Migliaccio
Medico Ospedaliero
Specialista in Neurochirurgia
MILANO (MI)

Risposta del 06 dicembre 2005

Risposta a cura di:
Dott. RAFFAELE PASTORE


Scusi la domanda fuori dal coro, ma la sua mamma soffre di problemi intestinali ?
( stipsi, Diarrea, colite, etc. )

Dott. Raffaele Pastore
Medicina generale convenz.
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia, agopuntura. . . )
JESI (AN)

Risposta del 06 dicembre 2005

Risposta a cura di:
Dott. RAFFAELE PASTORE


Scusi la domanda che può sembrare anomala ma non lo è : la mamma soffre di problemi intestinali?
(stipsi, Diarrea, colite, etc. )

Dott. Raffaele Pastore
Medicina generale convenz.
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia, agopuntura. . . )
JESI (AN)

Ultime risposte di Malattie infettive


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube