Esofagite

21 giugno 2015

Esofagite




15 giugno 2015

Esofagite

Salve, ho effettuato una gastroscopia un paio di mesi fa ed e uscita fuori la seguente diagnosi:
Esofago iperemico al terzo distale con una erosione longitudinale di lunghezza superiore ai 5 mm (esofagite grado B sec. Los Angeles). Giunzioje squamo_colonnare regolare, repertabile a circa 43 cm dall'arcata dentaria superiore, cardias in sede, ipotonico. Nello stomaco nn si repertano lesioni ulcerose né produttive endoluminali e il disegno plicare è conswrvato. Lago mucoso gastrico chiaro. Il pirolo è pervio e il duodeno, esplorato fino alla seconda porzione è normale.
mi hanno prescritto una cura di due mesi di Lucen da 40 mg e sciroppo dopo i pasti principali. I sintomi che manifestavo due mesi fa ancora sono presenti, infatti mi sento una pesanzezza sul lato sx dello stomaco con fastidio che arriva fino a dietro la schiena. Ho un continuo meteorismo e molta eruttazione. Dottore cosa mi consiglia di fare. ??? Ho fatto anche le analisi del sangue e delle urine e uscito tutto negativo. Forse la cira che sto facendo nn e adatta?? Devo cambiarla??? Se mi tasto sul lato sx mi sento la parte leggermente piu dura della destra è normale???
Grazie delle info che sicuramente mi darà.

Risposta del 21 giugno 2015

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Lei ha una esofagite erosiva da reflusso e non deve modificare la cura, perché è la migliore che possa fare. Solo, le consiglio di protrarla molto più a lungo dei due mesi prescritti e guarirà. La parte che lei sente più dura riguarda probabilmente un tratto di colon, spastico e contenente aria. Penso che per questo fatto non siano necessari farmaci, se non qualche prodotto ad azione blandamente antispastica.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino


Vedi anche:


Ultimi articoli
Rettorragia
26 novembre 2019
Sintomi
Rettorragia
Disbiosi intestinale: come si cura
22 novembre 2019
Notizie e aggiornamenti
Disbiosi intestinale: come si cura
Cos’è la disbiosi intestinale
15 novembre 2019
Notizie e aggiornamenti
Cos’è la disbiosi intestinale
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube