Esofagite da reflusso

15 luglio 2014

Esofagite da reflusso




14 luglio 2014

Esofagite da reflusso

salve gentilissimi dottori, volevo avere un vostro parere su una gastroscopia fatta oggi. . . premetto che e da anni che soffro di Esofagite da reflusso, dolori addominali Tosse secca sensazione di nodo in gola ho sempre fatto la cura con inibitori della pompa protonica anti acido ecc ecc. . . . . ultimamente non riesco a prendere peso e ho iniziato a rifare un po di controlli, vi scrivo il referto: ESOFAGO: discesa regolare sotto controllo della vista, la mucosa appare normale, il cardias tonico. STOMACO: corpo e fondo gastrico pliche regolari, presente ristagno di muco e bile spessa, angulus senza lesione, mucosa normale, piloro beante incontinente. DUODENO: bulbo duodenale e ll duodeno senza lesioni CONCLUSIONE DIAGNOSTICA: referto endoscopico normale in reflusso duodeno gastrico. il medico mi a consigliato di fare un ecografia del fegato

Risposta del 15 luglio 2014

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


La gastroscopia attuale è nei limiti della norma, ma sembra di capire che in un'altra occasione venne fatta diagnosi di esofagite, evidentemente con un'altra gastroscopia. La tosse secca e la sensazione di nodo in gola possono essere correlati con il reflusso, anche senza una esofagite in atto. Poiché probabilmente si tratta di reflusso misto, acido e biliare, l'esame che permette una diagnosi più sicura è la pH- impedenzometria, che le consiglio di mettere in programma, per poi organizzare una terapia più mirata.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino




Vedi anche:
Ultimi articoli
Colite ulcerosa
14 aprile 2020
Patologie mediche
Colite ulcerosa
Un batterio per amico
21 febbraio 2020
Quiz e test della salute
Un batterio per amico
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube