Esostosi

21 dicembre 2001

Esostosi




Domanda del 04 dicembre 2001

Esostosi


Ho 29 anni e mi è stata diagnosticata una esostosi alla tibia della gamba sx, dalla radiografia si è evidenziato una escrescenza ossea a circa metà gamba. Vorrei sapere qualche notizia in più su questa patologia (cause ed effetti), ho letto che si può estendere in altre ossa del corpo ed in effetti accuso fastidi anche all'avambraccio sx. Ringrazio anticipatamente per una Vs. cortese risposta.
Risposta del 21 dicembre 2001

Risposta di VINCENZO ROLLO


non si tratta di un problema infettivo. Sono patologie che possono recidivare e verificarsi in varie parti del corpo. La regola in genere è di non trattarle se asintomatiche o di rimuoverle se dolorose alla pressione o se situate in salienze ossee.Non ci facciamo prendere da eccessive preoccupazioni

. VINCENZO LANFRANCO ROLLO



Il profilo di VINCENZO ROLLO
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Ultime risposte di Scheletro e Articolazioni



Potrebbe interessarti
Dolori alla cervicale. Cause e sintomi
Scheletro e articolazioni
11 settembre 2018
Notizie e aggiornamenti
Dolori alla cervicale. Cause e sintomi
Fisioterapisti in farmacia, nuova edizione della campagna le mani giuste
Scheletro e articolazioni
04 settembre 2018
Notizie e aggiornamenti
Fisioterapisti in farmacia, nuova edizione della campagna "le mani giuste"
Infortuni sportivi d’estate: come rimediare
Scheletro e articolazioni
13 agosto 2018
Notizie e aggiornamenti
Infortuni sportivi d’estate: come rimediare