Estrazione di un rene e vertigini

28 ottobre 2014

Estrazione di un rene e vertigini




26 maggio 2014

Estrazione di un rene e vertigini

Buongiorno;vorrei chiederle un parere su un problema che mi affligge da un anno e mezzo circa.
da quando mi sono operato per l'estrazione di un rene soffro di vertigini quando mi alzo dal letto oppure quando sto seduto e dopo mi alzo,
ho fatto due operazioni una per l'appendicite la seconda come citato sopra l'estrazione di un rene e mi chiedevo se sono collegate queste vertigini se sii, se ci sono cure ;
e se non centrano nulla ci sono cure?

Risposta del 28 ottobre 2014

Risposta a cura di:
Dott. NICOLA GIOTTA


Le vertigini da Lei lamentate non sembrano in correlazione con gli interventi subìti.
Tuttavia vi possono essere a volte delle alterazioni della pressione arteriosa, in aumento oppure in riduzione, per effetto della variazione dell'emodinamica renale.
Va ancora valutato l'effetto di eventuali farmaci che Le hanno consigliato.
Pertanto le consiglio di misurare la pressione arteriosa in piedi e da seduto, e comunque di parlarne con il curante che valuterà anche eventuali altre cause di vertigini (otiti, aritmie cardiache etc ).
Saluti

Dott. Nicola Giotta
Medico Ospedaliero
Specialista in Nefrologia
Asti (AT)

Ultime risposte di Rene e vie urinarie




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube