Evacuazioni poco formate e borborigmi

13 agosto 2019

Evacuazioni poco formate e borborigmi





06 agosto 2019

Evacuazioni poco formate e borborigmi

Buongiorno dottori, scrivo per un consiglio su una situazione che si trascina da alcune settimane dopo un forte virus intestinale superato in un paio di giorni. Da allora a fasi alterne le mie evacuazioni alternano consistenza normale e feci poco formate, il tutto senza febbri né dolori addominali né gonfiori. Unico disturbo riscontrato in aggiunta sono dei ricorrenti borborigmi. Non ho alcuna intolleranza dichiarata né saprei ricondurre questi episodi all'assunzione di particolari cibi. Devo però precisare di essere un soggetto piuttosto ansioso che già in passato ha lamentato disturbi d' ansia seppur legati ad altre sfere. Temo quindi che si sia instaurato un circolo vizioso di carattere psicosomatico la cui genesi è di difficile comprensione, stanti gli episodi in discorso che capitano pressoché sempre alla medesima ora del giorno e in seguito ad un pensiero spesso rivolto in questa direzione, accompagnato dal timore di evacuare diarrea. È possibile si tratti di un disturbo d' ansia e come può essere possibile aiutare la sua risoluzione? Grazie mille e buona giornata

Risposta del 13 agosto 2019

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Lei ha fatto da solo una diagnosi precisa della sua situazione è l 'ha anche descritta molto bene. Ma non si devepreoccupare : la consistenza variabile delle feci non ha alcuna rilevanza clinica. A meno che non abbia degli stimoli improvvisi, incontenibili, allora può assumere dei blandi antispastici intestinali, ma glieli deve prescrivere il suo medico.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Vedi anche:


Ultimi articoli