Exstrasistole ventricolari ritmo bigemino

25 luglio 2014

Exstrasistole ventricolari ritmo bigemino




22 luglio 2014

Exstrasistole ventricolari ritmo bigemino

Buon giorno dott.
Volevo chiederle alcune cose.
Innanzitutto ho fatto l'holter che o ritirato
ieri perché da più di qualche mese avverto
exstrasistole.
Battiti totali:117620
Battiti sconosciuti: 19
Altri battiti :0
Percent AFIB: 0
Frequenza
Min: 47 BPM salve bradicardia: 306
Max:138 BPM più lunga: 68
Med: 83 BPM freq. Min. : 40
Pause: 0
Più lunga: 0, 0 sec
Eventi ventricolari:
Battiti totali:14
% battiti:0, 01
Forme:7
Salve AIVR/IVR:0
Più lunga:0
Freq. Min:0
Salve tachi V : 0
Più lunga:0
Freq max:0
VE/minuto max:2 batt
VE/ora max: 3 beatt
VE/ora medio: 0, 6
VE/1000:0, 1
Coppie:0
Triplette:0
Salve bigeminia:0
Sopraventricolari ci sono tutti 0
Poi c'è scritto :
Diversi battiti prematuri ventricolari anche con ritmo bigemino
Assenza di aritmie sopraventricolari
Assenza di pause significative
AssenzA di alterazioni del tratto ST-T
Queste exstrasistole sono pericolose?
Ho eseguito solo gli esami che si fanno in gravidanza
Mi consiglia di eseguire qualche altro esame.
Poi mi vengono sempre quando faccio sesso
col mio compagno con questo ritmo bigemino
Un exstra e un batt normale un exstra e un batt norm
E così per minuti interi. . . .
Poi ci ho fatto caso che mi vengono quando assumo delle posizioni tipo:
quando mi sdraio quando mi metto sul fianco sinistro e quando mi piego in avanti. . .
Ed è normale questa bradicardia a riposo non faccio nessun attività fisica anzi. . . .
Dottore la prego mi risponda sono molto in ansia
A un altra cosa la notte nn dormo per colpa del piccolo
e fin poco tempo fa fumavo tanto 20 sigarette
Adesso ho ridotto il numero 3 4 al giorno e non bevo caffè
Spero di essere stata chiara e grazie ancora scusate per questo lungo messaggio ma ho troppa paura di una morte improvvisa.

Risposta del 25 luglio 2014

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


No, non C'è il rischio di una morte improvvisa, perchè l'elettrocardiogramma non mostra disturbi della conduzione elettrica dello stimolo, nè difetti di irrorazione sanguigna da parte delle coronarie. Probabilmente le extrasistoli sono correlate a uno stato di Ansia e ad affaticamento. Per sua sicurezza, completi gli esami anche con un'eco cardiogramma.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube