Extrasistole, ecg da sforzo e terapia durante l'esame

11 novembre 2015

Extrasistole, ecg da sforzo e terapia durante l'esame




06 novembre 2015

Extrasistole, ecg da sforzo e terapia durante l'esame

Da un esame polisonnigrafico sono emersi, oltre le apnee notturne, anche numerosissimi BEV bi e trigeminismo, nonché ipertensione arteriosa sistolica. Lo pneumologo mi prescrive un ECG HOLTER dove nell'analisi si conferma quanto sopra, numerosissimi BEV, polimorfi, tardivi, talora in coppia.
Da una vistita cardiologica il cardiologo-aritmologo mi prescrive Rytmonorm nonché l'ecg sotto sforzo.

Il medico curante nel prescrivermi le ricette, si è fatto degli scrupoli sull'utilizzo concomitante del farmaco per l'aritmia e sui farmaci per l'ipertensione durante l'esame ecg da sforzo.
Si è chiesto se è il caso di sospenderli qualche giorno prima perché sotto il loro effetto l'esame potrebbe risultare non affidabile.
Da un esame simile fatto da un mio parente, il cardiologo aveva prescritto di sospendere non solo il farmaco sull'aritmia, ma addirittura anche quello sull'ipertensione.

Il cardiologo aritmologo vorrebbe fare questa ricerca per valutare se dall'esame emergono extrasistole pericolose.

Mi chiedo se questa procedura sia corretta o se invece rende vano l'esame in questione

Grazie per la risposta

P. S.
- Iln punto "Giudizi ipotetici sull'operato di altri medici" riportato in regolamento, vanificherebbe questa domanda.
In questo caso andrò comunque a sbattere se il freno il meccanico me lo ha aggiustato male, in quanto nessuno vorrà darmi un suo saggio parere.
In questo caso questo spazio non avrebbe motivo di esistere.

Risposta del 11 novembre 2015

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Giusta la sua osservazione sull' operato dei medici. Ma se mi chiede la mia opinione, io posso darle la mia opinione. Secondo me è inutile sospendere il farmaco o i farmaci per l' ipertensione, perché non modificano l' ecg da sforzo. sarei d' accordo di sospendere il farmaco antiaritmico, ma non giorni prima, credo sia sufficiente sospenderlo il giorno prima.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube