Extrasistoli

08 ottobre 2014

Extrasistoli




07 ottobre 2014

Extrasistoli

B giorno

Da un anno combatto con extrasistoli senza venirne a capo

Dopo numerosi accertamenti Scintigrafia. Ecocardiogramma ecostress Holter. Eco da sforzo. Da cui si evincevano la presenza di extrasistoli. Sono stata in un centro per le aritmie. E dopo aver visto tutti gli accertamenti portati hanno fatto la seguente diagnosi

Extrasistola ventricolare da fascicolo sinistro Aritmie atriale da discutono mia

Gastroduodenite sintomatica

Non mi è stato dato alcun medicinale tranne Congescor1, 25 che prendevo già Mi hanno detto di dimenticare tutti i referti. E curare llo stomaco consigliandomi un osteopatia viscerale in aggiunta e tenere sotto controllo l Ansia che ultimamente mi assale ogni volta in cui avverto strano dolore alla parte alta del petto o allo stomaco. Dolori che secondo loro non sono imputabili al cuore

Il tutto secondo me è'peggiorato dopo l'intervento di colicisti fatto nel 2013

Mi date un parere e un consiglio?

Grazie

Risposta del 08 ottobre 2014

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Purtroppo la sua lettera non è ben comprensibile. Sembra di capire che i cardiologi ritengono che le cause delle sue aritmie siano principalmente due :. uno stato d ' ansia e probabilmente un reflusso gastro-esofageo. Il peggioramento dopo l'intervento alla colecisti è una coincidenza. Dovrebbe rivolgersi a uno specialista gastroenterologo, per completare lo schema terapeutico.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube