Extrasistoli ogni giorno

28 novembre 2015

Extrasistoli ogni giorno




23 novembre 2015

Extrasistoli ogni giorno

Buongiorno! Sono una ragazza di 32 anni, ed è da quasi un mese che avverto molto frequentemente durante la giornata delle extrasistoli. Mi capitava anche prima di sentirle però magari una ogni tanto. Invece ultimamente ne sento tantissime durante la giornata. Oltre le extrasistoli ho anche la sensazione di nodo alla gola, eruttazioni frequenti, pesantezza nel lato sinistro sotto le costole sopratutto quando sto seduta. Probabilmente parte tutto dallo stomaco perchè soffro di Gastrite, una piccola Ernia iatale e in passato ho avuto anche l'Ulcera. Se sono a stomaco vuoto o se faccio attività fisica non mi vengono però appena mangio qualsiasi cosa ricompaiono. Ho fatto l'elettrocardiogramma 2 volte, l'holter cardiaco che ha rilevato solo 16 extrasistoli ventricolari e 21 sopraventricolari. Infatti quel giorno ne ho avvertite pochissime e pensavo che mi stessero passando. Sono stata a digiuno quasi tutto il giorno perché ho dovuto fare anche degli altri esami e quando finalmente ho mangiato sono subito ripartite. Ho fatto anche l'eco color doppler e a parte un minimo rigurgito con paps stimata 29 mmhm nel tricuspide è risultato tutto nella norma. Il dottore che ha effettuato l'esame mi ha detto che non c'è nessun tipo di pericolo. . Ho notato anche una sensibilità ai denti quasi ogni volta che mi vengono non so se c'entra qualcosa. In più è da diversi anni che ho dei dolorini al braccio sinistro, collo sempre parte sinistra e fitte alla mandibola. Invece da un paio d'anni ho la mandibola destra che scrocchia e l'apertura della bocca è limitata. Per quanto riguarda il dolore al braccio mi dicono sempre che è l'Ansia però anche assumendo degli ansiolitici continuo ad averli. . Lei pensa che dovrei fare delle altre indagini per il cuore o sono sufficienti quelle che ho già fatto? Sto assumendo Pantoprazolo e Gaviscon per lo stomaco. Ho avuto anche una carenza di potassio che però ora sembra sia ritornato nei valori normali. Grazie mille!

Risposta del 28 novembre 2015

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Sarei d'accordo con il cardiologo che le ha detto che le sue extrasistoli non sono pericolose. E'possibile che siano correlate alla fase digestiva, soprattutto se vi è un reflusso. Quindi sono d'accordo anche sulla terapia. I dolorini al braccio e alla mandibola non provengono dal cuore. Cerchi altre cause, per es. tipo " reumatico " in senso lato. Non credo che abbia bisogno di altri accertamenti cardiologici.


Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube