Farmaci x disturbo bipolare

24 novembre 2006

Farmaci x disturbo bipolare




19 novembre 2006

Farmaci x disturbo bipolare

Da una dose sostanziale di serenase, seroquel, zoloft e ability(iniziati 4mesi fa-dopo un ricovero programmato e precedenti vari tentativi) lo psichiatra ha gradualmente tolto ormai del tutto il serenase e ridotto gli altri. Noto una maggiorre irritabilità e sto all'erta per la paura di psicosi o dispercezioni. E' il normale iter diminuire i farmaci nel tempo per non sovraccaricarmi o è una leggerezza?So che devo prendere i farmaci a vita, per questo non so xkè mi vengono ridotti. Un cordiale saluto

Risposta del 24 novembre 2006

Risposta a cura di:
Dott. GASPARE PALMIERI


di solito è normale se uno sta meglio ridurre i farmaci, se sente troppa Ansia è meglio che lo segnali al suo medico.

Dott. Gaspare Palmieri
Casa di cura convenzionata
Specialista attività privata
Specialista in Psichiatria
MODENA (MO)

Ultime risposte di Mente e cervello




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa