Farmaco per la balbuzie

06 febbraio 2019

Farmaco per la balbuzie





30 gennaio 2019

Farmaco per la balbuzie

Ho letto tra le indicazioni che l'aloperidolo può anche essere usato contro la balbuzie (considerata come tic). Cosa ne pensa Lei in merito tenuto conto anche degli effetti collaterali?

Risposta del 06 febbraio 2019

Risposta a cura di:
Dott.ssa MARIA VALENTINA BARONE


L’aloperidolo è una farmaco appartenente alla classe degli antipsicotici di prima generazione, la cui gestione va affidata ad un medico. Prima della prescrizione è necessario valutare la funzionalità cardiaca ed altri parametri. Tra gli effetti indesiderati più frequenti dà tremori, rigidità, ma come ogni farmaco la risposta è molto soggettiva e va monitorata. Poi sarebbe necessario fare anche una approfondita valutazione anamnestica (da quanto è presente il disturbo), fornire un eventuale supporto psicoterapeutico e seguire l’andamento del trattamento nel tempo, valutando eventualmente altre strategie terapeutiche. Per concludere, da medico ritengo che questo farmaco non possa essere autogestito ma che richieda una co-gestione del problema medico-paziente. Le auguro una buona giornata, cordiali saluti. Dott. Ssa Barone

Dott. Ssa Maria Valentina Barone
Universitario
Specialista in Psichiatria
Palermo (PA)

Ultime risposte di Mente e cervello

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Vedi anche:


Ultimi articoli
Emicrania, colpisce anche i bambini
12 giugno 2019
Notizie e aggiornamenti
Emicrania, colpisce anche i bambini
L'uomo senza sonno
05 giugno 2019
Notizie e aggiornamenti
L'uomo senza sonno