Fastidio

29 ottobre 2006

Fastidio




26 ottobre 2006

Fastidio

Salve, sono un ragazzo di 16 anni, e ho un problema. Capita, nei giorni in cui ho avuto un'eiaculazione, che senta un forte dolore interno, diciamo tra l'inguine e la base del pene. Ora può essere un problema a livello prostatico oppure vescicale? Secondo voi inoltre può essere un'infiammazione oppure qualcosa di più grave? CI tengo a dirvi che questo fastidio mi capita maggiormente se sono steso sul letto, o comunque in posizione orizzontale. Ho sofferto in passato di qualche cistite, e in media ho un'eiaculazione a settimana da un paio di anni. Grazie

Risposta del 29 ottobre 2006

Risposta a cura di:
Dott. MARIO MELIS


Non è possibile dare una risposta senza avere altre informazioni sul sintomo, sulla attività sessuale in generale e su altri aspetti anamnestici uro-andrologici. Sembrerebbe dover porre l'attenzione sull'uretra e/o sui deferenti. . .
Una cosa è certa: le "cistiti" nel soggetto machile non sono mai da sottovalutare e necessitano assolutamente di accertamenti specialstici adeguati.
saluti

Dott. Mario Melis
Casa di cura convenzionata
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Urologia
CAGLIARI (CA)

Ultime risposte di Salute maschile




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa