Fastido al petto ed eruttazioni

07 novembre 2006

Fastido al petto ed eruttazioni




05 novembre 2006

Fastido al petto ed eruttazioni

Salve. . . . . sono una ragazza di 24 anni. Da circa un anno soffrò di improvvisi fastidi al petto che si manifestano come un tonfo, per un attimo sembra che cuore e respiro si blocchino ma poi tutto passa tranne una sensazione di pesantezza che rimane sul petto ed anche più in alto. Ultimamente mi sono accorta che dopo circa mezz'ora da ogni attacco mi viene una eruttazione e spesso dopo qualche ora anche dei bruciori all'esofago. . . . . Ovviamente la mia paura è quella di avere i sintomi dell'infarto. . . Però poi mi consola pensare che le eruttazioni non dovrebbero centrare con il cuore. . . . . Quindi vorrei avere un parere e dei consigli da voi. grazie SP

Risposta del 07 novembre 2006

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


I suoi sintomi sembrano proprio essere correlati a una digestione non ottimale e a un reflusso gastro-esofageo. Quest'ultimo puo' essere spesso causa di extasistoli, da cui la sensazione di "tuffo" al cuore. Non e' una cosa importante. Alla sua eta' non e' indicata la gastroscopia, ma cerchi di migliorare la digestione, assumendo, per es. 1 cmpr di Domperidone prima dei pasti principali.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Universitario
Specialista in Cardiologia
Specialista in Gastroenterologia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa