Fatica nel calo di peso

14 giugno 2005

Fatica nel calo di peso




11 giugno 2005

Fatica nel calo di peso

Gent. Mo Dottor, è dal 01/03/05 che ho iniziato uma dieta "regime alimentare" in cui mangio di tutto, pesato e bilanciato es: COLAZIONE: Te + 5 fette biscottate SPUNTINO: Frutto (ho abolito lo yogurt xchè mi gonfiava) PRANZO: riso in bianco + bresaola + 5 fette vitasnella SPUNTINO: Frutto CENA: Carne o pesce senza grassi + 5 fette vitasnella e caffè 2 LITRI DI ACQUA AL GIORNO Altri alimenti sono: prosciutto crudo, quartirolo, 2 uova, cetrioli, spinaci, fagiolini (lattuga, verza e cavoli producono aerofagia e sto da cani se li mangio) petto di pollo, tacchino e vitello, pere, mele e quando vado in palestra banana. Lavoro dal lunedì al sabato stando al computer e 3 volte a settimana vado in palestra (tapirullan + vogatore e poca pesistica) Risultato? Un fallimento !!!!!!! Pesavo 64Kg e ne peso ancora 64Kg; sono alta 1. 59cm e ho 34 anni; single e stressata da vari pensieri, Posso aggiungere che ho interrotto la pillola (Yasmine) da aprile, la prendevo da ottobre'03 e ho visto un aumento di ritenzione idrica, gonfiore e stanchezza! Attualmente sono gonfia soprattutto sullo stomaco, pancia e fianchi (nonostante un po di addominali da palestra). Sono di famiglia tiroidea, ho fatto gli esami a marzo e i valori sono a posto, solo i valori del fagato sono un pochino sballati ma non di tanto, questo può provocare problemi? Mi sto demoralizzando! Ho bisogno di un consiglio perchè non so se il mio metabolismo è bloccato o che cos'altro. Se ci sono esami specifici, se è un problema di testa, se devo andare da un endocrinologo o dietologo. Insomma mi dica. . . . Ah, una cosa sto assumendo 2 pastiglie di fucus (da 1 settimana) prima dei pasti. La ringrazio e saluto cordialmente.

Risposta del 14 giugno 2005

Risposta a cura di:
Dott. RAFFAELE CANALI


Mi chiedo perchè tanto accanimento contro il peso, che in base al metodo dell'indice di massa corporea è ancora nel normopeso!precisamente Lei ha un bmi di 24, 5, e sino a 25 si è nella normalita'!!Buona serata.

Dott. Raffaele Canali
Medicina generale convenz.
Specialista attività privata
Specialista in Endocrinologia e malattie ricambio
DESIO (MI)



Ultime risposte di Alimentazione

Tags:

...e inoltre su Dica33:

Ultimi articoli
Attilio Speciani: Le intolleranze alimentari non esistono
Alimentazione
13 ottobre 2021
Notizie e aggiornamenti
Attilio Speciani: Le intolleranze alimentari non esistono