Febbre anomala

20 gennaio 2005

Febbre anomala




Domanda del 10 gennaio 2005

Febbre anomala


Caro dottore, mio figlio dell'età di 15 anni soffre il pomeriggio del giorno 5 gennaio ha avuto un rialzo della temperatura accompagnato dai tipici sintomi influenzali : dolori articolari, stato di debolezza e di malessere generale, alcuni (anche se molto rarefatti) colpi di tosse secca, etc...... Dopo circa 4 giorni i sintomi dell'influenza sono quasi scomparsi ma il problema consiste nel fatto che la temperatura corporea non accenna ad abbassarsi. Alle 14.00 di oggi il termometro misurava 38,3 °C, ma mio figlio mi comunica di sentirsi nel complesso bene, in forze e solo con un leggero mal di testa. Solo verso le ore seralii sintomi dell'influenza ricompaiono, anche se in maniera sopita. Mio figlio, inoltre, non riusciva ad andare di corpo da quasi 5 giorni e oggi mi ha comunicato che ha fatto molta fatica ad espellere le sue feci (che, in ogni caso, erano in quantità ridotta) che erano eccezionalmente dure. Un altra osservazione : toccando il ragazzo, l'area più accalorata è quella che va dalla testa alla pancia, mentre le gambe hanno temperatura normale. Secondo lei, di cosa si potrebbe trattare? La ringrazio.
Risposta del 20 gennaio 2005

Risposta di:
Dott.ssa NADIA GENNARI


Perchè non lo porta dal suo medico di fiducia?non può certo essere Lei a porre diagnosi e nemmeno un medico on line che non può visitare il ragazzo. Auguri

Dott.ssa Nadia Gennari
Medicina Territoriale

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Ultime risposte di Malattie infettive


Vedi anche:


Potrebbe interessarti