Febbre persistente

02 aprile 2007

Febbre persistente




30 marzo 2007

Febbre persistente

buongiorno, ho 28 anni. da almeno un paio di mesihosempre la febbre (oscilla tra i 37, 5 e i 38°). non ho sintomi di alcun tipo se non una stanchezza che durante il giorno si fa sempre più insistente. ho chiesto al mio medico e mi ha fattofare una serie di analisi del sangue. ho leggermente i linfociti alti (appena fuori dal limite) e l'emoglobina leggermente bassa (appena sotto il limite). cosa posso fare? io non prendo antipiretici anche perchè mi sembra stupido dato che la febbre è solo un chiaro sintomo di una potenziale infezione di cui però non sento sintomi. in attesa di fare le lastre al torace per eliminare anche una ipotesi di focolaio ai polmoni, cosa potrei fare? c'è qualche rimedio da poter prendere?

Risposta del 02 aprile 2007

Risposta a cura di:
Dott. RAFFAELE PASTORE


Dato che i suoi esami sono negativi, almeno quelli di routine che le avrà prescrittto il suo medico, il mio sospeto è legato ad una infezione da Coxachie virus. Non si allarmi, è una patologia che colpisce le persone che sono in un momento di debilitazione del prorpio sistema immunitario.
Ne parli anche al suo medico di questo mio sospetto e magari gli dica di inviare lui un e-mail alla mia posta elettronica con il suo telefono; lo contatterò per parlare con lui di questo mio sospetto. L'altra possibilità è quella di fare una ricerca degli anticorpi contreo le Coxachie.
A presto.
La mia mail: rapasto@libero. It

Dott. Raffaele Pastore
Medicina generale convenz.
Specialista attività privata
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia, agopuntura. . . )
JESI (AN)

Ultime risposte di Allergie




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa