Febbricola da due anni

22 maggio 2006

Febbricola da due anni




19 maggio 2006

Febbricola da due anni

Egregio dottore, vorrei sapere se esiste la possibilità di ricovero per analisi al fine di scoprire le cause di una febbricola che persiste oramai da due anni, avendo fatto svariate indagini e non essendone venuti a capo. Se posso sapere a chi mi devo rivolgere per prenotare abitando io a Pisa (solo il tipo di istituzione non l'indirizzo o il telefono) Grazie di cortese riscontro

Risposta del 22 maggio 2006

Risposta a cura di:
Dott. ALBERTO MOSCHINI


Ogni volta che si pone una domanda, bisogna sempre indicare gli esami eseguiti, con i loro valori, compresi i valori di riferimento del laboratorio che li ha eseguiti.
Le rispondo per esperienza, molti casi analoghi, sono venuti alla mia osservazione, con sintomi simili. Da una attenta analisi degli esami eseguiti, “la normalità”, non esiste, ho sempre riscontrato la presenza di un virus, che spessissimo è stato identificato nel virus di Epstein-Barr, Mononucleosi infettiva. Malattia difficilmente diagnosticabile, perchè la sintomatologia è simile ad una Influenza, tonsillite, ma una attenta ricerca, ne può facilitare la diagnosi. Questo virus è particolarmente fetente, ha la possibilità di permanere indefinitivamente nell’organismo, nascondendosi al sistema immunitario, che può anche non aver prodotto anticorpi. Ha la proprietà di produrre proteine che mimano le citochine, soprattutto la interleuchina 10, che viene prodotta per comunicare a tutto il sistema che l’infiammazione è cessata e l’agente patogeno è stato eliminato. Così permane nelle cellule indisturbato, cominciando a combinare pasticci. Va opportunamente individuato, calcolato, con farmaci idonei informato il sistema immunitario, aiutato a portarlo via. Per questo motivo, riuscire a fornire risposte certe alle persone esaminate, in studio ho esami strumentali che mi aiutano in questo lavoro, in una/due ore, aiutato da questi, seguo il ragionamento diagnostico e terapeutico. Così si analizza il motivo per cui si è verificata la febbricola e perdura da diverso tempo, si stabilisce una terapia adeguata.

Saluti

Dott. Alberto Moschini
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia, agopuntura. . . )
MASSA (MS)

Ultime risposte di Malattie infettive

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa