Febbricola di sera

10 aprile 2006

Febbricola di sera




07 aprile 2006

Febbricola di sera

Gentile dottore, è da un pò di tempo che la sera vengo colta da freddo improvviso e la temperatura sale di qualche decimo (mai oltre 37, 5). Ultimanente accuso anche dolori alle gambe, tipo quelli dell'influenza. Ho già fatto una cura di antibiotici prescrittami dal medico di base. La febbre continua a salire. Sono molto preoccupata, anche perchè 7 anni fa circa mio papà è stato colpito da morbo di hodkin, che si è manifestata con questi sintomi. Cosa crede possa essere e cosa mi cinsiglia di fare?

Risposta del 10 aprile 2006

Risposta a cura di:
Dott. ALBERTO MOSCHINI


Bisogna subito accertare la pesenza del virus di Epstein-Barr, infatti questo virus è messo in relazione al morbo di Hodgking, non Hodgking, altri linfomi, tiroiditi e sindrome da stanchezza cronica. Il sintomo "dolori alle gambe, tipo quelli dell' Influenza ", indica la progressione del virus. Gli antibiotici non funzionano contro i virus, ma nemmeno il cortisone, ne aumenterebbe la progressione. Viene calcolata la sua presenza con esami strumentali idonei, l'infiammazione che produce, con la tomografia elettroltica extracellulare, composizione corporea e altri esami strumentali di mediicna biologica che faciltano la diagnosi e la terapia adeguata, per questo in studio ho queste attrezzature, visto la continua espansione del virus, nelle visiste, appena lo riscontro, inizio subito la terapia con farmaci adeguati, calcolati con gli strumenti, e personalizzati sulla persona che presenta la patologia.
Saluti

Dott. Alberto Moschini
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia, agopuntura. . . )
MASSA (MS)

Ultime risposte di Malattie infettive


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube