Febbricola e virus epstein barr

20 febbraio 2006

Febbricola e virus epstein barr




17 febbraio 2006

Febbricola e virus epstein barr

Egregi dottori, vorrei un giudizio su questa situazione Quattro settimane fa di ritorno dal Messico ho avuto una forte tracheite con tosse bronchiale curata con Augmentin e Niflam La tracheite è rientrata, ma da ormai 3 settimane mi è rimasta una febbricola giornaliera che raggiunge al max i 37. 6 Quattro giorni dopo la cura antibiotica ho fatto gli esami del sangue standard e tutto era regolare. (ves 2) Due giorni dopo ho fatto rx torace, normale Quattro giorni fa ho eseguito i seguenti esami del sangue con questi risultati VIRUS EPSTEIN BAAR EBV Igm 10 U/ml (VR positivo superiore a 40) VCA Igg 118 U/ml (VR positivo superiore a 20) EA Igg 11, 10 U/ml (VR positivo superiore a 40) EBNA IgG 600 U/ml (VR positivo superiore a 20) Anti toxoplasma Igg 25 UI/ml (sup 8 soggetto immune) Igm 3 AU/ml (INF 6 assenza di igm) Anti citomegalovirus Igg 0, 49 UI/ml (fra 0, 40 e 0, 60 basso tit antic) Igm 8, 00 AU/ml (inf 15 assenza di IGM) monospot negativo anti - hiv assente urinocoltura negativo Che significato hanno?

Risposta del 20 febbraio 2006

Risposta a cura di:
Dott. ALBERTO MOSCHINI


VCA Igg 118 U/ml (VR positivo superiore a 20), EBNA IgG 600 U/ml (VR positivo superiore a 20)
Ha avuto una Mononucleosi, determnata dal virus di Epstein-Barr, molto fetente perchè permane nelle cellule fino a ch non si stimola il sistema immunitario a portarlo via somministrando il genoma del virus in diluizione appropriata, con aggiunta di farmaci biologici opportuni secondo la sitomatologia presentata dal soggetto. Questo virus può provocare problemi futuri, infatti ha già cominciato.

Anti toxopl Asma Igg 25 UI/ml (sup 8 soggetto immune)
Stesso discorso per il toxopl Asma

Anti citomegalovirus
Igg 0, 49 UI/ml (fra 0, 40 e 0, 60 basso tit antic)
stesso discorso per il citomegalovirus, che è entrato favorito dall'Epstein-Barr, questo è un virus epatico e può dare complicanze epatiche.
Deve eseguire ulteriori esami specifici per indagare anche lo stato del suo sistema immunitario che mi smbrano un pochino tartassato.
SAluti

Dott. Alberto Moschini
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia, agopuntura. . . )
MASSA (MS)

Ultime risposte di Malattie infettive


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube