Febbricola persistente

27 marzo 2006

Febbricola persistente




24 marzo 2006

Febbricola persistente

durante un controllo, poichè avevo una febbricola persistente da circa due anni ( max 37, 5), mi hanno riscontrato alterazione nei valori del tas: 326, ves: 28, immunoglobuline - a: 616. che tipo di patologia può essere? Quali altre ricerche devo effettuare? Grazie.

Risposta del 27 marzo 2006

Risposta a cura di:
Dott. ALBERTO MOSCHINI


Due anni di febbre, non è poca cosa, può succedere anche che ci siano delle alterazioni ematochimiche, non dipendenti dalla causa che ha determinato la febbre. Completrei con questi esami:
Tipizzazione HLA classe I e II. Con espressione genica e corrispondenze sierologiche.
Tipizzazione linfocitaria e sottopopolazioni:
CD3, CD4, CD5, CD8, CD19, CD20, CD16/56, CD23, CD25,
anticorpi sierici anti tireoglobulina
anticorpi sierici anti microsoma tiroideo (TPO)
Tireoglobulina
anticorpi sierici anti recettore TSH (anti TRAK)
FT3, FT4, TSH
Anticorpi antinucleo (ANA e frazioni (ENA, Sm, RNP)
Calcitonina
Prolattina (possibilmente al 21°giorno mestruale)
· ANTICORPI ANTI-CHLAMYDIA PNEUMONIAE lgG e lgM
· ANTICORPI ANTI-CHLAMYDIA TRACHOMATIS ]gG e lgA
ANTICORPI ANTI-CITOMEGALOVIRUS lgG e lgM
· ANTICORPI ANTI-EPSTEIN BARR (EBNA-IgG, EBNA-IGM, VCA-IGG, VCA-IGM, EA-IGG, EA-IGM)
· ANTICORPI ANTI-HELICOBACTER PYLORI lgG e lgA
per fare una diagnosi più esatta ed indagare sul sistema immunitario
saluti

Dott. Alberto Moschini
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia, agopuntura. . . )
MASSA (MS)

Ultime risposte di Malattie infettive


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube