Feci inconsistenti diarrea

11 marzo 2006

Feci inconsistenti "diarrea"




08 marzo 2006

Feci inconsistenti "diarrea"

Sono un poliomielitico, e questo giustifica il peso e l'altezza, e sono auto sufficiente. Il mio probblema è quello delle feci liquide, anche se l'evaquazione è regolare (alla mattina). Questo dura da diversi anni (7o8) e tutto si risolve, quando per una qualsiasi ragione assumo antibiotici. Il beneficio si prottrae per qualche mese, poi torna tutto come prima. Ho fatto diverse indagini (esami sangue, orina, feci, tiroide) tutto nella norma e allora chiedo a voi una spiegazione: cosa può essere? Grazie saluti

Risposta del 11 marzo 2006

Risposta a cura di:
Dott. ALBERTO MOSCHINI


Ogni volta che si riportano gli esami, non si deve mettere tutto nella norma, ma riportarli nella loro completezza.
Nell'intstino esistono due tipi di flora, una cattiva ed una buona che ci aiuta nella digestione, gli antibiotici ammazzano tutto, per cui si riprende dall'inizio, prima colonizza la buona, poi con l'alimentazione errata, si sposta verso la cattiva. Secondo, Celiachia. Diagnosi difficile perchè, se gli esami eseguiti sono positivi, non ci sono problemi, ma se sono negativi, non è detto che. . . . . . Non sei celiaco. Quindi HLA, biopsia, preparato congelato per la dimostraione dei linfociti intraepiteliali.
Saluti

Dott. Alberto Moschini
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia, agopuntura. . . )
MASSA (MS)

Ultime risposte di Malattie infettive

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa