Fegato ingrossato

13 dicembre 2016

Fegato ingrossato




10 dicembre 2016

Fegato ingrossato

Dopo una cura prolungata di antibiotici e una rottura di una costola. Sento spesso uno strano fastidio al lato destro. Sotto la costola fratturata
Ho fatto in ecografia all addome e risulta fegato aumentato di volume del lobo destro con profiliregolari ad ecostruttura omogenea iperriflettentecome per steatosi. esente da immagini occupanti spazio
Non segni di ipertrofia del lobo sinistro ne del causato
Normale il calibro della portar delle vie biliari intra ed extra epatiche
Pancreas di dimensioni normali con lieve ectasia del Wirsung come per esiti di progressi fenomeni flogistici esente da immagini occupanti spazio
Nulla a carico della milza ed in sede surrenale
Regolari i grossi vasi addominali
Reni in sede regolari per morfologia con normalerapporto cortico midollare
Non immagini di tipo solido cistico o litisiaco

Possono gli antibiotici avermi causato un ingrossamento del fegato. Problema che non ho mai avuto?
Quanto mi devo preoccupare e che posso fare?
Grazie

Risposta del 13 dicembre 2016

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


No, non credo che il lobo destro del fegato sia aumentato di volume per avere assunto degli antibiotici. E'aumentato per la steatosi. Esistono dei prodotti per cercare di ridurre la steatosi, ma devono essere prescritti dal suo medico (oltre a una dieta controllata, soprattutto priva completamente di alcolici e molto scarsa di grassi animali ).

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Fegato




Vedi anche:
Ultimi articoli
Fegato sotto attacco virale
02 agosto 2020
Notizie e aggiornamenti
Fegato sotto attacco virale
Qual è il tuo rapporto con le bevande alcoliche?
27 luglio 2020
Quiz e test della salute
Qual è il tuo rapporto con le bevande alcoliche?
Giovani e abuso di alcol: a risentirne è il fegato
07 dicembre 2019
Notizie e aggiornamenti
Giovani e abuso di alcol: a risentirne è il fegato
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa