Ferita accidentale  con ago pungidito

04 marzo 2020

Ferita accidentale con ago pungidito




28 febbraio 2020

Ferita accidentale con ago pungidito

Salve a tutti, spero possiate aiutarmi perché sto morendo di ansia e non riesco più a stare tranquilla. Ieri mi sono accidentalmente ferita con l aghetto pungidito con il quale stavo misurando la glicemia a una mia conoscente. È successo mentre lo stavo sostituendo, quindi 10-20 sec dopo averlo usato su di lei, l'aghetto in questione è piccolo, pieno e retrattile. Mi è uscito subito del sangue, il graffietto è mezzo centimetro circa, ho lavato le mani e tenuto il dito sotto acqua corrente per poi disinfettare con clorexidina a uso ospedaliero. Questa persona è malata di mente, per cui ho dovuto chiedere info sul suo stato di salute alla sua tutor che mi ha assicurato che non ha malattie infettive. Si è resa disponibile anche a farle fare i test, quello che mi chiedo è se facendo questi test su di lei io possa sentirmi tranquilla. So che per farli su di me dovrei aspettare molto tempo e non riuscirei a vivere con questa paura. Mi chiedo quindi se posso chiudere definitivamente la questione facendoli fare a questa persona. Inoltre quante probabilità ci sono che con queste dinamiche mi sia potuta beccare qualcosa?? ? Ho un Asia terribile perfavore aiutatemi

Risposta del 04 marzo 2020

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Per quanto riguarda le possibilità del contagio, credo che siano prossime allo zero. Quindi non si agiti. Il pericolo maggiore, in questi casi ( ammesso che ci sia un pericolo, nel suo caso ) è l ' epatite C. Credo che sia sufficiente che la signora faccia l' esame che riguarda i cosiddetti " markers " delle epatiti e poi può stare tanquilla.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Malattie infettive

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa