Ferritina

17 ottobre 2006

Ferritina




14 ottobre 2006

Ferritina

Nel 2004 ho avuto un incidente stradale riportando diversi politraumi con la recisione dell' arteria renale sx e contusione del rene dx. I miei valori di creatinina oggi sono 1, 20 mg/dl. A distanza di 2 anni per mio scrupolo ho voluto eseguire l'esame della ferritina. Il valore dell'analisi è 1936, 2 ng/ml. (4, 6-204). Ho riprovato l'esame ma ha confermato gli stessi valori. Altri valori sono nella norma: sideremia, 121 mcg/dl- azotemia, 34 mg/dl-ematologia nella norma tranne l'ematocrito, 46, 6 %. la ves è nella norma. Il mio nefrologo non mi aveva mai richiesto di eseguire la ferritina. Il valore così alto di ferritina è legato alla malattia renale o quali altre cause può essere riconducibile e quali alrti accertamenti devo affrontare? grazie per la risposta.

Risposta del 17 ottobre 2006

Risposta a cura di:
Dott. VITO DE CARO


Se non cisono parametri alterati nelle funzioni ematologiche( e mi riferisco ad alterazioni della crasi ematica come Anemia ed altrazioni della formula leucoctaria ) il tutto e' da ricondurre
ad una alterata infiammazione legata presubilmente ai poltraumi da lei subiti.
Distinti saluti

Dott. Vito De Caro
Medico Ospedaliero
Specialista in Igiene e medicina preventiva
Specialista in Patologia clinica
NAPOLI (NA)

Ultime risposte di Malattie infettive




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa