Ferritina un medico dice una cosa, un'altro un'altra, a chi credere?

16 settembre 2015

Ferritina un medico dice una cosa, un'altro un'altra, a chi credere?




11 settembre 2015

Ferritina un medico dice una cosa, un'altro un'altra, a chi credere?

Salve,

sono donatore del sangue e ogni 6 mesi vado a donare, nelle ultime 3 donazioni un medico mi ha fatto notare come i valori della ferritina siano leggermente bassi (sempre nel range di riferimento cmq) siamo intorno ai 35-40 il range se non ricordo male è 30-400. E mi ha consigliato di mangiare più carne.

L'ultima volta ho fatto presente il problema al nuovo medico che mi ha visitato prima della donazione. E mi ha detto di non preoccuparmi assolutamente, mi ha detto che alle volte in ambiente medico ci sono delle diatribe in tal senso. Mi ha detto di continuare con la mia normale alimentazione e di mangiare carne solo quando ne ho voglia, mi ha anche detto che è preferibile un valore di ferritina basso piuttosto che alto.

Risposta del 16 settembre 2015

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Sono d'accordo con l'ultimo medico. E'logico che la sua ferritina sia verso i limiti inferiori della norma, essendo donatore abituale. Mantenga la sua dieta normale. Se un giorno la ferritina calerà ulteriormente, potrà prendere uno dei tanti preparati a base fi ferro.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube