Fibrillazione atriale parossistica

30 gennaio 2015

Fibrillazione atriale parossistica




28 gennaio 2015

Fibrillazione atriale parossistica

soffro di fibrillazione atriale parossistica, che attualmente curo con almarytm 1/2 cp. mattina e sera e 1/4 di cp. di sotalolo. Ho continue extrasistole, specie in alcuni momenti della giornata di più a riposo, che mi inducono forte angoscia. Vorrei sottopormi ad ablazione presso il S. Raffaele di Milano. Corro rischi seri? Ho 65 anni

Risposta del 30 gennaio 2015

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


L' ablazione non è una procedura pericolosa, se eseguita correttamente, come è nella struttura che lei cita. Se il cardiologo ritiene che vi sia l' indicazione a eseguirla, proceda.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube