Fibrosi mitrale

20 novembre 2017

Fibrosi mitrale




17 novembre 2017

Fibrosi mitrale

Buongiorno, chiedo un Vs. consulto per questo motivo: a gennaio dovrei iniziare a praticare attività sportiva (un corso di fit-boxe) e mi è stato richiesto di sottopormi in modo preventivo ad ecg ed ecocardio. L'ecg è risultato assolutamente nella norma, mentre ho dei dubbi riguardo l'ecocardio. . . copio ciò che è stato scritto nel referto: "Paziente in tachicardia sinusale. Ventricolo sx con dimensioni nella norma e funzione sistolica conservata. Fibrosi mitralica con rigurgito lieve. Rigurgito tricuspidalico minimo con paps nei limiti. Sezioni dx e atrio sx nella norma". Il medico mi ha congedata dicendomi che era tutto a posto, poi però una volta a casa ho cercato su Google il significato di "fibrosi mitralica" e mi sono un po' spaventata. . . secondo voi dovrei fare altri accertamenti oppure è effettivamente tutto ok? Ringrazio in anticipo per la disponibilità.

Risposta del 20 novembre 2017

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Purtroppo esiste il web. In effetti, sembra che le sue valvole cardiache siano un po' indurite - rispetto all' età - e per questo motivo non chiudono perfettamente. Non deve far nulla : farà accertamenti periodici, nel corso degli anni. L' idoneità ad una attività sportiva agonistica la può stabilire solo il medico sportivo.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa