07/12/04  - Finasteride - Salute maschile

07 dicembre 2004

07/12/04 - Finasteride - Salute maschile




Domanda del 07 dicembre 2004

Finasteride


Buongiorno, 2 mesi fa mi è stata riscontrata una prostatite congestizia, congestione pelvica e fimosi.. Ad ottobre mi sono fatto operare per fimosi; riguardo la prostatite congestizia e congestione pelvica come posso fare? Esistono farmaci? Può essere che mi siano venute a causa dell'uso troppo prolungato di finasteride 2 anni fa(con relativa astinenza sessuale).. Secondo lei si può rimediare a questi problemi? Grazie in anticipo per la sua risposta
Risposta del 10 dicembre 2004

Risposta di GIOVANNI BERETTA


La finasteride non può essere chiamata in causata in nessun problema infiammatorio della prostata . Un discorso diverso ,merita una prolungata astinenza sessuale. Esegua una ecografia dell'apparato uro-genitale in toto e consulti un andrologo. Cordiali saluti Dr. Giovanni Beretta .

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
FIRENZE (FI)



Il profilo di GIOVANNI BERETTA
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Salute maschile




Potrebbe interessarti
Attività fisica e calo del testosterone
Salute maschile
29 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Attività fisica e calo del testosterone
Tumori maschili, dieci regole per prevenirli
Salute maschile
17 marzo 2018
Notizie e aggiornamenti
Tumori maschili, dieci regole per prevenirli