Fistola e ascesso perianale

19 aprile 2007

Fistola e ascesso perianale




16 aprile 2007

Fistola e ascesso perianale

nella fistola intrasfinterica bassa quale tipo di intervento e consigliabile:lesione aperta con drenaggio, o sutura;qual'è la percentuale di guarigione?Quando è piu facile che si verifichi una incontinenza sfinterica?il decorso post operatorio è molto lungo?Grazie

Risposta del 19 aprile 2007

Risposta a cura di:
Dott. GIUSEPPE D'ORIANO


Fistulectomia ed elastodieresi. L'elastodieresi permette una lenta resezione dello sfintere interessato, eliminando il rischio di Incontinenza. Tempi di guarigione: tre -quattro settimane.

Dott. Giuseppe D'Oriano
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia generale
NAPOLI (NA)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa