Formazione di matting

02 marzo 2005

Formazione di "matting"




25 febbraio 2005

Formazione di "matting"

Nel 2004 mi sono sottoposta a terapia sclerosante, che mi ha prodotto dietro il ginocchio sinistro un grosso ematoma con relative ragnatele di capillari. Vorrei sapere se esiste una terapia risolutiva per il problema. Cordiali saluti Lorella

Risposta del 01 marzo 2005

Risposta a cura di:
Dott. FAUSTO KNOWLES


Gentile sig. per quanto riguarda l vasi neofomati dovrà completare con qualche seduta ed idoneo farmaco sclerosante la terapia; per quanto attiene l'ematoma di solito esso si riassorbe spontaneamente, dovrebbe indicarmi in caso contrario quqndo ha effettuato il ciclo di sclerpterapia.

Dott. Fausto Knowles
Medicina generale convenz.
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia generale
NAPOLI (NA)

Risposta del 02 marzo 2005

Risposta a cura di:
Dott. LUCIO PISCITELLI


La regione poplitea è particolarmente "delicata" e sede frequente di possibili complicazioni da scleroterapia. Immagino che l'ematoma di cui parla sia attualmente regredito e che al suo posto sia comparsa una rete di teleangectasie. Faccia rivalutare la situazione da uno specialista che le saprà consigliare se un nuovo trattamento sclerosante sia indicato.

Dott. Lucio Piscitelli
Medico Ospedaliero
Specialista in Chirurgia generale
Specialista in Chirurgia vascolare, angiologia
NAPOLI (NA)



Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue

Tags:

...e inoltre su Dica33:

Ultimi articoli
L'attività fisica quotidiana dopo un impianto di defibrillatore
Cuore circolazione e malattie del sangue
29 settembre 2021
Notizie e aggiornamenti
L'attività fisica quotidiana dopo un impianto di defibrillatore
Aumento dei fumatori: allarme giovani, dipendenza prima dei 25 anni
Cuore circolazione e malattie del sangue
09 giugno 2021
Notizie e aggiornamenti
Aumento dei fumatori: allarme giovani, dipendenza prima dei 25 anni
Defibrillatori: saranno in tutti i luoghi pubblici
Cuore circolazione e malattie del sangue
03 giugno 2021
Notizie e aggiornamenti
Defibrillatori: saranno in tutti i luoghi pubblici