Formazioni angiomatose di aspetto nodulare

16 marzo 2006

Formazioni angiomatose di aspetto nodulare




11 marzo 2006

Formazioni angiomatose di aspetto nodulare

mi sono fatto una RM al tratto lombo sacrale e vi e una presenza di di alcune formazioni angiomatose di aspetto nodulare e generiche manifestazioni degenerative aspecifiche, che cosa significa?

Risposta del 15 marzo 2006

Risposta a cura di:
Dott. CLAUDIO BERNUCCI


Gent. Le Utente,
la presenza di angiomi vertebrali è una evenienza frequente e in oltre il 90% dei casi queste lesioni, benigne, rimangono asintomatiche per tutta la vita. Pertanto, in linea di massima mi sento di tranquillizzarla, anche se una visita specialistica potrebbe dirimere meglio ogni dubbio. Anche perchè sarebbe importante capire come mai ha dovuto eseguire una RM e sarebbe utile visitarla per escludere ogni problema di tipo neurologico.

I consigli e le indicazioni da me fornite hanno un valore limitato dovuto alla impossibilità di disporre del paziente e della sua documentazione clinica. Esse non devono pertanto sostituire il giudizio medico fornito in prima persona dal sottoscritto o da altri colleghi. Spero di esserle stato di aiuto e mi contatti pure senza remore per ogni ulteriore informazione
Distinti saluti

Dott. Claudio Bernucci
Medico Ospedaliero
Specialista in Neurochirurgia

Risposta del 16 marzo 2006

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI MIGLIACCIO


Concordo con la risposta del collega, ma azzardo l'ipotesi che la RNM, limitata al tratto lombare, sia stata richiesta per il sospetto di patologia legata a tale sede che per un alta percentuale dei casi riguarda la patologia discale.
Ci faccia sapere

Dott. Giovanni Migliaccio
Medico Ospedaliero
Specialista in Neurochirurgia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Mente e cervello


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube