Formicolii e tremori

14 luglio 2005

Formicolii e tremori




11 luglio 2005

Formicolii e tremori

Salve, e complimenti per la disponibilità. Vorrei sottoporvi il mio problema sperando un un vostro parere. Da ormai alcuni mesi lamento i seguenti disturbi: alcuni formicolii al piede sinistro (durano pochi istanti, due/tre volte al giorno, non tutti i giorni ), sensazione di tremore ai muscoli delle gambe (in particolare quando i muscoli sono sotto sforzo, tipo se piego le cambe sento i muscoli che tremano ), e sensazione di "traballamento" (capogiri e in più la sensazione di "dondolare" stando in piedi ). Consultato il mio medico mi ha prescritto le analisi del sangue (VES, Calcio, Magnesio, CPK, ecc, tutto OK ). Lui ha diagnosticato i sintomi come somatizzazione da stress e mi ha detto di prendere Sanax, in minimo dosaggio (mezza cp al mattino e mezza alla sera di xanax 0. 25, credo ): non mi pare sortisca alcun effetto. Ora il mio medico sa che sono piuttosto ipocondriaco, (anni fa avevo dolore toracico e ho fatto tre ecg temendo di avere un Infarto, quando naturalmente non avevo nulla! ), io, guardando su Internet ho visto che sintomi simili ai miei si hanno per gravi malattie neurologiche (SM per esempio ), voi cosa mi consigliate? Vorrei sapere concretamente se i sintomi che ho descritto sono plausibili per quella malattia o se a furia di pensare alla malattia "me li sto creando io" come pensa il mio medico. Vi ringrazio per ogni consiglio, e cordialmente vi saluto. Stefano.

Risposta del 14 luglio 2005

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI MIGLIACCIO


Credo che il Suo medico abbia ragione e che Lei stesso si sia fatta la diagnosi!
Cordialità

Dott. Giovanni Migliaccio
Medico Ospedaliero
Specialista in Neurochirurgia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Mente e cervello


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube