Formicolio continuo

10 febbraio 2015

Formicolio continuo




10 febbraio 2015

Formicolio continuo

buongiorno
ho 25 anni e da circa due mesi soffro di un malessere generale al corpo.
tutto è iniziato con delle palpitazioni con conseguente formicolio mani e piedi, sudorazione. Sono un tipo ansioso e credo di essere un po ipocondriaca e presa dalla paura ho dato un'occhiata su internet (forse lo sbaglio più grande). Mi sono convinta di avere una brutta malattia (SM) e da allora il formicolio e persistente, non solo a mani e piedi, ma un po' su tutto il corpo.
In più si sono aggiunte dei dolori generali a spalle, collo simili a contratture e continue scariche di diarrea e prurito.
Ultimamente sento un bruciore al braccio dx, nei tendini, soprattutto tenendolo piegato sento un forte calore.
Ho fatto le analisi del sangue (tutto nella norma), ecografia tiroide (tutto ok) elettroforesi fattore reumatoide (tutto ok). Il mio dottore è convinto sia ansia somatizzata anche perché questi formicolii si attenuano molto quando faccio attività sportiva (che riesco a compiere senza nessuno sforzo) e quando in generale mi muovo. Vorrei chiederle può dipendere tutto questo dall'ansia? se avessi la SM dopo due mesi non sarei peggiorata? Può trattarsi di problemi legati alla circolazione o problemi di postura?
distinti saluti

Risposta del 10 febbraio 2015

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Concordo con lei che è un errore cercare di interpretare i propri disturbi via internet. E concordo anche con il suo medico. Lei non ha la SM. Il suo stato ansioso provoca i disturbi intestinali e - come dice lei - contratture muscolari fastidiose, ma non problemi di circolazione.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube