Formula invera

23 aprile 2006

Formula invera




20 aprile 2006

Formula invera

Una formula leucocitaria lievemente invertita cosa può significare? Dalle ultime analisi effettuate lo scorso marzo risultavano i linfociti 48% e neutrofili 44%. Premetto che anche in analisi precedenti effettuate nel 2004 risultava la formula invertita.

Risposta del 23 aprile 2006

Risposta a cura di:
Dott. ALBERTO MOSCHINI


La formula invertita, senza un accertamento più approfondito con ltipizzazione linfocitaria, tipoizzazione HLA, classe I e II, è di difficile soluzione. Ma secondo quella che è la mia esperienza, ha il significato di una infezione persistente, asintomatica, subclinica, di un agente patogeno, che sta combinando qualche guaio. Va immediatamente rilevato e portao via. Per questo motivo, ho esami strumentali di mediicna quantica, biologica, convenzionale, che in breve tempo, una/due ore, mi permettono un accetrtamento diagnostco accurato. La possibilità di eseguire terapie che influiscono sulla eliminazione dell’agente patogeno e ripotino il sistema ad una situazione fisiologica. Ma così a distanza, non è facile, manca anche tutta l’anamnesi, esame obiettivo, che possono facilitare la soluzione della sua sitazione patologica. Saluti

Dott. Alberto Moschini
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia, agopuntura. . . )
MASSA (MS)

Ultime risposte di Malattie infettive


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube