Frattura scomposta 2 e 3 metatarso

28 giugno 2014

Frattura scomposta 2 e 3 metatarso




26 giugno 2014

Frattura scomposta 2 e 3 metatarso

buongiorno dottore, in data 8/06/2014 ho subito la frattura scomposta del 2 e 3 metatarso. in data 13/06/2014 ho subito l'operazione con applicazione di 2 fili di kirshner; i fili verranno rimossi 40 giorni dopo l'intervento. vorrei sapere dopo la rimozione dei due fili dopo quanto tempo posso iniziare a camminare? e dopo quanto tempo posso iniziare a praticare sport (calcio )? c'è qualche terapia che posso fare per accelerare la guarigione? c'è qualche integratore che posso prendere per favorire il recupero? c'è qualche esercizio che posso fare per non perdere massa muscolare? inoltre vorrei sapere come mai provo dolore nel momento in cui abbasso la gamba?

Risposta del 28 giugno 2014

Risposta a cura di:
Dott. PASQUALE PRISCO


Gentile paziente, l'intervento, assolutamente necessari, allunga i tempi di consolidazione delle fratture.
Potrà camminare dopo la consolidazione delle fratture.
Potrà praticare sport quando la ripresa muscolare sarà soddisfacente.
Può accelerare le guarigione con la Magnetoteralia: sedute di 30 -40 minuti.
Vi sono esercizi appositi per non perdere la massa muscolare. Deve ricorrere ad un terapista della riabilitazione e dopo aver appresa la metodica ripeterla anche da solo, fino a guarigione.
Il dolore è normale, gli integratori servono a poco se fa pasti completi.
Mi riscriva se sono stato troppo sintetico: lo spazio è questo.
Saluti

Dott. Pasquale Prisco
Specialista in Ortopedia e traumatologia
Torre Annunziata (NA)

Ultime risposte di Scheletro e Articolazioni


Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube