Frenulo rotto durante un rapporto

21 marzo 2016

Frenulo rotto durante un rapporto




18 marzo 2016

Frenulo rotto durante un rapporto

Salve, ieri sera ero con la mia ragazza e mentre mi praticava una fellatio ho sentito un dolore lancinante al pene (forse per via dell' apparecchio) e mi sono accorto della rottura del frenulo con conseguente emorragia. Dopo qualche minuto l' uscita di sangue si era fermata ma mi sono subito accorto che il glande presentava una ferita e il frenulo era collegato solo per la parte inferiore alla pelle del pene. In poche parole ho un lembo di pelle che mi pende dal pene e in confronto a ieri si è scurito. Ieri sera sono pure andato al pronto soccorso e mi hanno detto che non è nulla di grave, ma non ho chiesto di questo ultimo particolare. Ora sto disinfettando con un disinfettante spray provvisto di antibiotico. Insomma che devo fare con quel piccolo lembo di pelle? Cade da solo o devo rivolgermi a qualcuno? Ho visto su internet che si secca e poi cade, mi posso fidare? Non ho problemi a urinare e l' uscita di sangue è minima. Provo dolore quando lo bagno.
Grazie per l'aiuto.

Risposta del 21 marzo 2016

Risposta a cura di:
Dott. GIOVANNI FRANCESCO ACRI


Deve farsi controllare da uno specialista urologo per vedere di completare eventualmente la parziale rottura con frenuloplastica; intervento banale da fare ambulatorialmente che qualunque specialista è in grado di effettuare nella sua zona di residenza; e nel frattempo medicare con disinfettante tipo betadine ed astenersi dai rapporti fino a che non avrà consultato lo specialista.

giovanni francesco acri
Specialista convenzionato
Specialista in Urologia
Brescia (BS)

Ultime risposte di Salute maschile

Tags:

Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa