Frequenza cardiaca alta a riposo

01 marzo 2015

Frequenza cardiaca alta a riposo




24 febbraio 2015

Frequenza cardiaca alta a riposo

salve. sono un ragazzo di 25 e volevo sapere se potrebbe essere una patologia la fc che oscilla da 95 a 120 in stato di riposo.
Nelle misurazioni pressorie i valori sono nella norma il piu delle volte con una massima ke oscilla tra 150/110 e una minima tra 90/80 ma le pulsazioni risultano sempre alte; oppure ho notato che nel momento in cui la massima scende le pulsazioni aumentano e viceversa una massima alta fa diminuire le pulsazioni.
Premetto di essere un tipo ansioso e che attualmente sono in cura con frontal 5gocce per 3 volte al giorno, ma credo che questo non dipenda da un discorso emotivo visto che anche con l'assunzione delle gocce la frequenza rimane alta anche se io non avverto nessun stato ansioso.
Ho gia effettuato vari controlli come ECG, ECG da sforzo, ecocuore, ecografia della tiroide e renale tutte con riscontri negativi.
Vorrei precisare che negli ultimi 4 anni ho assunto 5mg di nebilox al giorno per via di un errata diagnosi di ipertensione.
Sinceramente non so che pensare e mi farebbe piacere una vostra consulenza.
Grazie in anticipo e se avete qualche domanda da pormi per effettuare una diagnosi migliori non esitate

Risposta del 01 marzo 2015

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Vorrei conoscere anche gli esami del sangue relativi alla tiroide : T3, T4, TSH.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube