Frequenza cardiaca elevata

14 dicembre 2017

Frequenza cardiaca elevata




Domanda del 12 dicembre 2017

Frequenza cardiaca elevata


Salve,
Dopo un'elettrocardiogramma mi era stata diagnosticata una lieve tachicardia. Successivamente alla visita specialistica con il cardiologo però l'affermazione è stata ritirata, in quanto le nuove misurazioni hanno evidenziato un battito cardiaco medio sugli 80-85bpm. A riposo a volte scende a 70 ma quasi mai meno (ho una banda smar per misurare costantemente i bpm in automatico).
E' normale per un ragazzo di 19 anni? Mi mette estremamente in ansia soprattutto perché sono leggermente ipocondriaco e tendo a sovrastimare delle piccolezze.

Grazie.
Risposta del 14 dicembre 2017

Risposta di ALBERTO TITTOBELLO


E' una frequenza da considerare, praticamente, ai limiti della normalità in un soggetto ansioso. Nulla di pericoloso.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Il profilo di ALBERTO TITTOBELLO
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue



Potrebbe interessarti
Stenosi aortica, terapie meno invasive con la procedura TAVI
Cuore circolazione e malattie del sangue
15 ottobre 2018
Notizie e aggiornamenti
Stenosi aortica, terapie meno invasive con la procedura TAVI
Malattie delle valvole cardiache: cause, sintomi e cure
Cuore circolazione e malattie del sangue
25 settembre 2018
Notizie e aggiornamenti
Malattie delle valvole cardiache: cause, sintomi e cure
Aritmie. Cosa sono e come riconoscerle
Cuore circolazione e malattie del sangue
18 luglio 2018
Notizie e aggiornamenti
Aritmie. Cosa sono e come riconoscerle