Gastrinemia

08 luglio 2008

Gastrinemia




05 luglio 2008

Gastrinemia

dovendo assumere esomeprazolo in modo continuativo, a causa del reflusso gastroesofageo e assunzione di aspirina, ipotensivi, entecavir, antiaggreganti, ecc. . Ho notato ke l'esame di gastrinemia risulta elevato 96 (15/80) i valori normali. posso continuare a prenderlo o corro dei rischi? ci sono alternative? Grazie infinite e cordiali saluti.

Risposta del 08 luglio 2008

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


E' normale che la gastrinemia si elevi con l'uso di esomeprazolo. Finora ( da più di 15 anni) non sono stati notati effetti collaterali importanti. D'altra parte, deve proteggersi sia dal reflusso, sia dall'assunzione di farmaci potenzialmente lesivi sulla mucosa gastrica

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Universitario
Specialista in Cardiologia
Specialista in Gastroenterologia
MILANO (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube