Gastrite atrofia fondo

24 settembre 2015

Gastrite atrofia fondo




19 settembre 2015

Gastrite atrofia fondo

Gentile Dottore, sono una paziente celiaca (e autoimmune ). Nel 2009 oltre alla diagnosi di Celiachia mi hanno trovato una Gastrite ipotrofica del fondo. Esame gastroscopia: Esofago: no lesioni degne di nota. Stomaco: no lesioni eteroplastiche e/o ulcerative m. v in atto. Piloro spastico con bordi lievemente edematosi. In retroversione si osserva lieve atrofia della mucosa del fondo con evidenza del disegno vascolare sottomucoso. Su intenet ho scoperto che l'atrofia dello stomaco può causare un tumore. Ora sono molto preoccupata perché non i sono più controllata (per il sopraggiungere di altri problemi di salute ). Secondo lei sono a rischio di cancro allo stomaco?

Grazie
Cordiali saluti.

Risposta del 24 settembre 2015

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


No, non ha alcun rischio di cancro allo stomaco. Purtroppo su internet si leggono notizie più o meno vere, che sono difficili da interpretare dai non addetti ai lavori. Una lieve Gastrite del fondo, alla sua età, è fisiologica.


Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino


Vedi anche:


Ultimi articoli
Endoscopia esofago-gastrica
11 dicembre 2019
Guida alle analisi mediche
Endoscopia esofago-gastrica
Rettorragia
26 novembre 2019
Sintomi
Rettorragia
Disbiosi intestinale: come si cura
22 novembre 2019
Notizie e aggiornamenti
Disbiosi intestinale: come si cura
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube