Gastrite cronica

09 marzo 2015

Gastrite cronica




04 marzo 2015

Gastrite cronica

Nel 2005, dopo una gastroscopia, mi e' stata diagnosticata la gastrite cronica. Il medico curante mi ha consigliato dapprima la dieta ( niente caffè, fumo, alcool, ecc. ), successivamente per favorire la digestione del Malox ( al bisogno). Ultimamente, per l'aumentare del sintomo di nausea, il medico curante, mi ha prescritto del Lansoprazolo. La nausea e' leggermente diminuita. Volevo sapere, se possibile, per quanto tempo è consigliabile il Lansoprazolo. Grazie per l'attenzione ed eventuale risposta.

Risposta del 09 marzo 2015

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Non esiste un limite definito. Si può prendere anche per diversi mesi.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino




Vedi anche:
Ultimi articoli
Colite ulcerosa
14 aprile 2020
Patologie mediche
Colite ulcerosa
Un batterio per amico
21 febbraio 2020
Quiz e test della salute
Un batterio per amico
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube