Gastrite cronica

18 ottobre 2016

Gastrite cronica




14 ottobre 2016

Gastrite cronica

Salve sono una ragazza di 27 anni e due anni fa mi hanno riscontrato una Gastrite cronica da helicobacter pylori. Ho eseguito la triplice terapia con successo e ho fatto l'urea breath test anche recentemente ma nessuna traccia del batterio. Ma continuo a periodi ad avere gli stessi problemi di stomaco che avevo prima che sapessi di avere il batterio e quindi crampi acidità ecc. . volevo chiedere se fosse normale e se la Gastrite cronica in quanto tale non prevede cure definitive. Premetto che sono un soggetto molto ansioso e soffro anche di colite spastica. Sono preoccupata perché ho sentito dire che la Gastrite cronica è il preludio del tumore allo stomaco. . . attendo delle delucidazioni. . . vi ringrazio per la disponibilità

Risposta del 18 ottobre 2016

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Lasci perdere il tumore, che non c' entra. Si tratta di due patologie diverse : una cosa è la gastrite, che - se era sostenuta dall' Helicobacter - come di solito, migliorerà sicuramente, una volta eliminato il batterio. Un' altra cosa è il reflusso gastro-esofageo, che è quello che le provoca i disturbi e che non è correlato alla presenza dell' Helicobacter. Per questo reflusso, il suo medico le darà la cura idonea.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino


Vedi anche:


Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube