Gastrite e cortisone

19 ottobre 2015

Gastrite e cortisone




15 ottobre 2015

Gastrite e cortisone

Gentile dottore,
mi è stata prescritta, per problemi di natura infiammatoria, una terapia a base di cortisone, che, nonostante la protezione gastrica (Antra) mi sta causando grossi problemi di bruciore di stomaco.
Ho eseguito una gastroscopia che ha individuato un forte eritema allo stomaco ed al duodeno.
Come posso continuare la terapia limitando i problemi di stomaco, a volte veramente notevoli?
Posso associare all'antra qualche altro farmaco?
Grazie per la attenzione che porrete al mio problema.
Nicola Babbrio

Risposta del 19 ottobre 2015

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Può aggiungere prodotti a base di alginato, anche più volte al giorno.


Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino


Vedi anche:


Ultimi articoli
Rettorragia
26 novembre 2019
Sintomi
Rettorragia
Disbiosi intestinale: come si cura
22 novembre 2019
Notizie e aggiornamenti
Disbiosi intestinale: come si cura
Cos’è la disbiosi intestinale
15 novembre 2019
Notizie e aggiornamenti
Cos’è la disbiosi intestinale
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube