Gastroscopia

08 febbraio 2005

Gastroscopia




Domanda del 02 febbraio 2005

Gastroscopia


Sono una signora di 41 anni , da tempo soffro di disturbi allo
stomaco tanto che negli ultimi anni mi sono sottoposta a 3
gastroscopie.
L'ultima risale a 20.02.04 e il referto dice . NOTE DI Esofagite
CRONICA IPEREMICA DISTALE DA REFLUSSO PER Ernia iatale
STOMACO. NO LESIONI.RISTAGNO LI MPIDO
DUODENO. NORMALE
Ora ho dei disturbi che dallo stomaco si estendono anche alle sca
pole e un po' in tutta la schiena. E' il caso che ripeta la gastrosco
pia per escludere una patologia piu' grave? La ringrazio infinitamente per la Sua disponibilita'


'






Risposta del 08 febbraio 2005

Risposta di:
Dott. MARIO GUSLANDI


Gentile Signora,
non specifica quali cura abbia seguito o stia seguendo per l' Esofagite . Data la attuale sintomatologia, comunque, più che ripetere una gastroscopia farei una ecografia dell'addome superiore

Dott. Mario Guslandi
Specialista in Gastroenterologia
Medico Ospedaliero
MILANO (MI)

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio


Ultime risposte di Stomaco e intestino


Vedi anche:


Potrebbe interessarti