Gastroscopia con biopsia

31 ottobre 2018

Gastroscopia con biopsia




26 ottobre 2018

Gastroscopia con biopsia

Dopo aver fatto la gastroscopia con biopsia mi hanno diagnosticato: due frammenti di mucosa gastrica del antrale con congestione dei capillari superficiali, edema della lamina propria e note di gastrite cronica, senza evidente attività.
in un frammento è presente atrofia moderata associata ad estesa metaplasia intestinale con focali aspetti iperproliferativi foveolari (p53).
Negativa la ricerca dell'helicobacter pylori.
Vorrei capire in parole semplici cosa vuol dire, e cosa si deve fare?

Risposta del 31 ottobre 2018

Risposta a cura di:
Prof. ALBERTO TITTOBELLO


Non si spaventi, si tratta di una situazione benigna. Nel corso degli anni la mucosa dello stomaco può subire delle modificazioni, una delle quali, molto frequente, viene chiamata metaplasia intestinale, perchè tende ad assomigliare alla mucosa dell ' intestino. La altre cose descritte non hanno importanza. La terapia deve essere decisa dal suo medico, in base ai disturbi che lei ha. E' consigliabile un controllo tra qualche anno.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Ultime risposte di Stomaco e intestino

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Vedi anche:
Ultimi articoli
Seguici su:

Seguici su FacebookSeguici su Youtube
Farmacista33Doctor33Odontoiatria33Codifa